Ricerca personalizzata


Budapest: un crocevia ferroviario
Dalle due rive del Danubio, treni per tutta Europa
 
  MARZO 2020
 
La capitale dell’Ungheria, Budapest, attraversata dal fiume Danubio, è una delle città più visitate d’Europa ed è la più importante del paese con quasi 2 milioni di abitanti. Nel passato era una delle due capitali dell’Impero Austro Ungarico, l’altra era Vienna. Ma la città fu creata solo nel 1873 dall’unione di ben tre città: Buda e Obuda sulla riva ovest del Danubio e Pest sulla riva est.
  
   Treni stazione Budapest Nyugati

Tanti sono i luoghi da visitare in questa splendida capitale come per esempio:

  -  il bastione dei Pescatori da dove si gode una vista panoramica sulla città;  
  -  il castello di Buda chiamato anche Palazzo Reale situato sulla collina del castello che domina la città;
  -  il ponte delle catene attraversa il Danubio, non è solo il ponte più bello della città ma è anche quello più vecchio.
  -  il palazzo del Parlamento, splendido edificio neogotico ottocentesco situato a Pest davanti al fiume;
  -  la famosa Piazza degli Eroi, simbolo politico e storico della città costruita nel 1929, si trova tra due musei: il Museo di belle arti sulla sinistra e la Galleria d'arte Műcsarnok sulla destra.  
     
Tra gli edifici religiosi potrete visitare la Grande Sinagoga di Budapest che è addirittura la più grande d’Europa, costruita nell’ottocento nel quartiere di Pest; nello stesso quartiere troverete anche la Basilica cattolica di Santo Stefano d’Ungheria costruita anch’essa nell’ottocento.
  



VISTA DI BUDAPEST
foto di Civertan da Wikipedia
PONTE DELLE CATENE
foto di Wilfredor da Wikipedia
IL PARLAMENTO
foto Andrew Shiva da Wikipedia
  
Per muoversi a Budapest avete a disposizione un’efficiente rete di trasporti pubblici come la metropolitana ed i tram.
  
La metropolitana è composta da 4 linee. La prima linea é stata costruita dalla tedesca Siemens ed inaugurata nel 1896 alla presenza dell'imperatore Francesco Giuseppe I d'Austria.
La rete tranviaria della città di Budapest, inaugurata nel 1866, è una delle reti tranviarie più lunghe del mondo, dispone di 31 linee normali, una linea a cremagliera e due linee non regolari per un totale di 157 km di lunghezza.
 
Cartina Budapest con stazioni ferroviarie
 
La città è servita da 4 stazioni ferroviarie principali:
  -  la stazione Orientale (in ungherese Keleti pályaudvar abbreviata in Keleti pu.) attiva dal 1884;
  -  la stazione Sud (in ungherese Déli pályaudvar abbreviata in Déli pu.) attiva dal 1861;
  -  la stazione Occidentale (in ungherese Nyugati pályaudvar abbreviata in Nyugati pu.) attiva dal 1877;
  -  la stazione Kelenföld (in ungherese Kelenföldi vasútállomás) attiva dal 1861. 

Scopri le stazioni di Budapest!    Scegli la stazione e continua il viaggio...





Treni diretti a Budapest dall'Italia non ce ne sono più da alcuni anni, ma ciò non vuol dire che non si possa andare, via ferrovia, fino alla capitale ungherese!
Nell'episodio 6, l'ultimo di questo speciale, vi spieghiamo come andarci con un solo cambio:


    


 


Ritorna