treni-internazionali.com NOTIZIE FERROVIARIE ITALIA - FRANCIA ITALIA - AUSTRIA
I NOSTRI SPECIALI ITALIA - SVIZZERA ITALIA - SLOVENIA

 

"Mont Cenis" Pendolino o no Pendolino!!!

La relazione Eurocity che dovrebbe essere realizzata con materiale Pendolino ormai è da metà Dicembre 2001 che non lo è più!
   
 

Gennaio 2002 

La relazione Eurocity 136-137/138-139 "Mont Cenis" che dovrebbe essere realizzata con materiale Pendolino ETR460, lo è per poche volte. Ormai è da metà Dicembre 2001 che non lo è più!
 
Questa relazione, pensate, è nata nel 1957, creata dalla compagnia TRANS EUROPE EXPRESS (TEE). Collegava quattro città importanti, due italiane (Milano e Torino) e due francesi (Chambery e Lyon). La denominazione di questo treno è data dal traforo che attraversa ovvero tunnel del Mont Cenisio. Aperto nel 1871, fu il primo tunnel transalpino e il primo per relazioni internazionali.
Nel 1972 questa relazione perse il marchio TEE e diventò relazione normale passeggeri. Poco dopo prese la tipologia Intercity. Dal 1996 la relazione è effettuata con materiale Pendolino ETR460.

Ma cosa sta succedendo? Perchè il Pendolino non c'è più! Dal 1996 è capitato comunque molto spesso che la relazione veniva sostituita da una relazione normale con carrozze Intercity. Ma cosa porta la differenza di treno??? Primo i posti non coincidono, dato che la relazione deve essere prenotata! Secondo si perde molto tempo, per i cambi locomotiva a Torino Porta Nuova e alla frontiera di Modane, e la velocità limitata! Terzo il comfort!!!

In questo periodo è ancora peggio; quando tutti partono in vacanza il Pendolino non c'è più, si vede arrivare in stazione una grossa locomotiva, in pratica un treno normale! Il peggio è stato il 5 Gennaio 2002 sul treno 138-139 Lyon - Milano! Giorno di grande rientro, era la vigilia dell'Epifania, e la stazione Part Dieu marciapiede F era piena di gente che aspettava la partenza delle Eurocity "Mont Cenis". Dopo un primo annuncio di partenza ritardata di 20', si vede da lontano un treno arrivare, un elettrotreno SNCF (ferrovie francesi) stile Lettorina che normalmente effettua i treni TER (Train Express Regional - Regionale). Ed era proprio lui che conduceva a Milano come era scritto dai monitor della stazione. Sei carrozze miste prima e seconda classe senza, logicamente, posti prenotati. Un treno si direbbe estremamente straordinario!!!! Dopo la partenza un annuncio in Italiano e Francese informa i viaggiatori che il treno avrà come capolinea la cittadina di frontiera, Modane!!!

Nella stazione di Chambery, sono in molti a salire sul treno, viste le coincidenze da Valence, Grenoble, Annecy e Genéve. A Modane, frontiera, si scende! Freddo molto freddo, neve, l'attesa e di 15' sul binario 1 della stazione. A recuperare i viaggiatori è un treno Trenitalia del tipo misto Intercity/Cuccette. Tutti si catapultano verso le porte, in molti non riescono a salire, si spinge!!! Tutti alla fine salgono sul treno. I viagggiatori sono dappertutto, moltissimi in piedi immersi da bagagli. Il treno parte, molte carrozze non hanno il riscaldamento, in alcune manca l'illuminazione!!! Cosi fino a Torino!!! Il treno arriva a Porta Nuova con 1 ora e 10' di ritardo!!! Perse le coincidenze per Reggio Calabria, Livorno! Ed erano in molti che dovevano proseguire il viaggio!

Da Lyon a Torino non c'è stato nessuno delle ferrovie, ne francesi ne italiane, che è passato nelle carrozze, tra i viaggiatori! Pensate, i giovani viaggiatori che hanno prenotato con la tariffa Giovani non hanno alcun rimborso! Il futuro sarà Pendolino o no Pendolino?????


       
ritorna