Ricerca personalizzata

          

TGV e Talgo nella nuova Torino Porta Susa
Innaugurazione della prima galleria del passante ferroviario torinese e della nuova stazione sotterranea.

             
    






Ottobre 2009

Questo mese di ottobre ha portato un grande cambiamento nel sistema ferroviario Torinese. Difatti la stazione di Porta Susa stata trasferita in sotterraneo.
La costruzione del passante ferroviario, dopo anni di lavori, nella tappa pi significativa. Infatti nel mese di ottobre stata aperta la prima delle due gallerie che da corso Grosseto si allacciano alle gallerie gi in servizio a sud di Porta Susa.
L'apertura di questa galleria, implica la chiusura della stazione Dora fino all'apertura nel 2012 della stazione sotterranea, ma significa soprattutto l'apertura della stazione sotterranea di Porta Susa.
La nuova stazione dotata di quattro binari che a fine progetto nel 2012 saranno sei. E' raggiungibile da Corso Inghilterra grazie a varie entrate e dalla vecchia stazione  dove sono rimasti i servizi di quali gli uffici e la biglietteria di Trenitalia.
Il passaggio alla nuova stazione si svolto in due tappe.
Il 27 settembre 2009 sono stati spostati nella nuova linea in sotterranea i treni diretti a nord, ovvero per Milano, Aosta, Chivasso. E il 18 ottobre i treni verso sud.

Nella nuova stazione circolano quindi anche i treni internazionali quali i TGV per Parigi e il Talgo per Barcellona. 
         
      


Ritorna