Ricerca personalizzata

  
Sospesi i treni TGV Italia-Francia
  Coronavirus: quali treni internazionali circolano ancora?

MARZO 2020


Ieri 17 marzo 2020, con un tweet le ferrovie francesi SNCF hanno comunicato che i treni TGV che collegano quotidianamente Milano e Torino con Lione e Parigi via Modane, saranno sospesi da oggi 18 marzo fino a nuovo avviso.

Questo è il risultato della quarantena decisa dalle autorità francesi e che è iniziata ieri a mezzogiorno. Già da ieri è diminuita drasticamente l’offerta a lunga percorrenza in tutto il territorio francese.
  
treno EuroCity TGV Parigi - Milano
 
Via Ventimiglia, dopo la sospensione dei treni Thello Milano - Nizza - Marsiglia anche i treni regionali TER delle SNCF che svolgono il servizio tra Grasse, Nizza e Ventimiglia vengono soppressi o limitati a Mentone, anche se nelle ore di punta raggiungono ancora Ventimiglia per permettere ai molti frontalieri di raggiungere il posto di lavoro.
Nessun treno circola tra Cuneo e Ventimiglia via Breil sur Roya.
 
Ventimiglia cartello arrivi treni   Cartello partenze treni Oulx
 
Le relazioni internazionali con l’Austria hanno smesso di circolare già dal 10 marzo e quelle con la Slovenia risultano anch’esse sospese.

Continuano invece i servizi ferroviari con la Svizzera anche se alcuni treni sono sospesi.
Gli EuroCity non raggiungono più Venezia già dal 10 marzo e da qualche giorno anche il treno per Francoforte viene limitato a Basilea. Alcuni treni sono limitati a Briga o Chiasso.
I treni RegioExpress di TiLo continuano a corcolare tra Erstfeld, Bellinzona e Milano. Invece i RegioExpress di BLS tra Domodossola, Briga e Berna da domani 19 marzo 2020 raggiungeranno l'Italia solo nelle ore di punta per permettere ai frontalieri di raggiungere il posto di lavoro.

Mendrisio monitor partenze

TiLo limita i treni suburbabi in circolazione tra Ticino e Lombardia.
La linea S10 Como - Bellinzona non circola in Italia effettuando solo la relazione Chiasso - Bellinzona.
La S30 tra Luino e Cadenazzo circola normalmente anche se non raggiungono più Gallarate.
I treni della S40 Como - Varese sono sospesi.
La S50 Malpensa - Bellinzona funziona normalmente in Svizzera tra Stabio e Bellinzona e solo nelle ore di punta prosegue in Italia fino a Varese per permettere ai molti frontalieri di raggiungere il posto di lavoro.

Sulla linea Vigezzina tra Piemonte e Ticino tutti i treni internazionali Domodossola - Locarno sono sospesi. Questo il motivo indicato sul sito ufficiale: “A SEGUITO DELLA CHIUSURA DELLA DOGANA DI CAMEDO NON È PIÙ POSSIBILE GARANTIRE I TRENI PER I FRONTALIERI”.

Sulla linea ferroviaria del Bernina i treni circolano normalmente anche se sul sito viene consigliato ai turisti di non andare in Italia a Tirano: “In seguito al decreto ministeriale della sanità Italiano, ai turisti non è consentito scendere e rispettivamente uscire dalla stazione di Tirano. Consigliamo alla spettabile clientela di fermarsi alla stazione di Poschiavo, Le Prese, Brusio o Campocologno”.

treno EuroCity TGV Parigi - Milano

Tweet     

 
Tra le altre notizie:

Coronavirus: cancellati i treni tra Italia e Austria
  In seguito alle disposizioni di contenimento imposte dal governo austriaco.
   

....


I Thello tra le prime vittime del Coronavirus
  Sospesi a causa del decreto sulle nuove zone rosse


Ritorna